Volete ballare in casa quando piove? Ecco le casse fai da te!

A volte le cose semplici della vita aiutano a divertirsi. Vi state chiedendo come? La risposta è ballando in casa con un po' di musica quando fuori piove. Detta così non sembra attirare l'attenzione, ma se invece creiamo fai da te delle casse per amplificare una canzone da ascoltare sul nostro smartphone, allora la cosa diventa interessante.
Infatti, procurandoci il tubo di cartone di un rotolo da cucina, delle forbici, e due bicchieri di carta, il gioco è fatto. Nel video, un simpatico papà spiega passo dopo passo la procedura per realizzare un piccolo impianto di amplificazione con materiali che usiamo tutti i giorni. Gli ingredienti principali sono cartone e plastica. In questo modo è possibile mettere in piedi casse di ogni misura. Inoltre, egli vi mostrerà la differenza di ascolto prima e dopo la messa a punto delle casse fai da te.
La dimostrazione è di facile riproduzione e potete unire lo smartphone all'impianto con o senza cover.
Autore caosAdmin
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

underwater - un giorno dentro all'oceano

underwater - un giorno dentro all'oceano

Questo rilassante video riprende il meraviglioso m...
5 cose tipiche di chi è cresciuto negli anni '90

5 cose tipiche di chi è cresciuto negli anni '90

Per quanto potrà sembrare strano ad alcuni, le di...
video dedica per aleandro, con messaggio contro l'omofobia

video dedica per aleandro, con messaggio contro l'omofobia

E' di questi giorni la triste notizia che vede com...
ricarica capsule - cialde caffè lavazza espresso point

ricarica capsule - cialde caffè lavazza espresso point

In questo semplice filmato il ragazzo ci spiega co...
taglia la tanica e quello che viene fuori è un vero "tesoro"

taglia la tanica e quello che viene fuori è un vero "tesoro"

In duplice ripresa adirittura, questo curioso film...
generale russo parla del nwo e della "mafia globale piramidale"

generale russo parla del nwo e della "mafia globale piramidale"

Quello che segue è un video uscito da non molto t...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!