Video Shock - Ecco come fanno il Kebab!

Negli ultimi anni, grazie all'immigrazione crescente dal Medio Oriente, in Italia ma anche in altri Paesi si è fatto spazio un piatto tipicamente turco. Si tratta del Kebab, pietanza composta per la maggior parte di carne con l'aggiunta di salse speziate e verdure. Ma non tutti sanno cosa contiene questa pietanza, quali tipi di carne e da dove provengono. In questo video vedrete un operaio che lavora all'interno di una fabbrica che confeziona kebab. Le carni scelte sono l'agnello, il manzo ed il pollo, ma quello che fa rabbrividire sono le parti di questi animali che vengono scelti, infatti si tratta di intestino, polmoni, cuore, lingua, occhi, i vari scarti di macelleria, le ossa, denti, sale ed infine il grasso animale. Praticamente lo scarto più assoluto, poi tutti questi vengono sminuzzati e impastati, infine vengono infilzati su uno spiedo posto in verticale, poi li appiattiscono fino a dare la forma tipica del kebab, ossia a cilindro.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

le illusioni ottiche per capire come funziona il nostro cervello!

le illusioni ottiche per capire come funziona il nostro cervello!

Il cervello è uno degli organi nobili insieme al ...
il nuovo reddito isee, facciamo chiarezza.

il nuovo reddito isee, facciamo chiarezza.

Il reddito ISEE serve per dichiarare la situazione...
cicret bracelet: il braccialetto smartphone del futuro!

cicret bracelet: il braccialetto smartphone del futuro!

Sappiamo e siamo a conoscenza di come la tecnologi...
apple é crisi, non regge il confronto con google nexus e samsung

apple é crisi, non regge il confronto con google nexus e samsung

Difficile periodo per la casa di Cupertino, a poch...
il mare e le sue meraviglie

il mare e le sue meraviglie

Per tutti gli appassionati di mare e delle creatur...
la triste verità dietro i pesci d'acquario tra sofferenza e sfruttamento

la triste verità dietro i pesci d'acquario tra sofferenza e sfruttamento

Quante volte nella nostra vita, passando davanti a...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!