Una voce Scioccante Al Britain's Got A Talent

Camminando a gambe larghe e accompagnando i suoi passi con atteggiamenti goffi in tutto il corpo. E' così che la donna dal viso rugoso e dalla massa fisica abbastanza notevole decide di oltrepassare il sipario dello studio di Britan's got a Talent.

Le sua, più che la classica manifestazione involontaria tipica delle persone sempliciotte, è stata una scelta saggia e studiata a tavolino: prevedere la reazione della massa di immaturi seduti in platea, che quasi sicuramente riderà al suo arrivo, è il modo più appropriato e diretto per spiazzarli tutti in un colpo solo. Susan Boyle affronta il palco a testa alta fin dall'inizio, mostrandosi limpida e genuina com'era, quasi a voler dimostrare al pubblico che aveva di fronte che tra lei e loro, se li dentro c'è qualcuno che indossa una maschera, quelli sono loro.

Poche domande per presentarsi sono già sufficienti alla giuria per riconoscere in quella donna, un forte senso di determinazione e autostima. Forte fin troppo, a quanto pare: a 47 anni, con quel fisico e con quella faccia, dice di voler diventare una cantante famosa e attraente! La sorpresa sta dietro l'angolo. Non appena il tecnico schiaccia il pulsante d'accensione della base e la donna inizia a cantare, tutti rimangono impietriti e increduli ai loro orecchi.

Avrebbero potuto accoglierla con modi un pò più civili, e invece ora sono costretti a piegarsi davanti all'evidenza di un talento incredibile, riempiendo l'atmosfera di applausi, senza che neanche un secondo dell'ebizione rimanesse scoperto.

Un video ormai vecchio, ma che emoziona e lascia la pelle d'oca e le lascrime agli occhi ogni volta lo si guarda.  

Autore Lemuel93
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!