Un operaio salva una bimba in procinto di cadere dal balcone

In questo video vedrete qualcosa di davvero incredibile che farà rifletterlte persone sulla sicurezza dei propri figli. Una bambina di circa 4 anni, intenta a giocare e sfuggita alla vista dei suoi genitori, finisce non si sa come e per quale motivo con la testa incastrata nella ringhiera del balcone. La piccola inizia ad urlare, ciò ha subito allertato i passanti e per fortuna uno tra questi è un coraggioso operaio che si sta occupando della manutenzione del manto stradale. Questo prontamente scatta come un felino e si arrampica con agilità tra i balconi del piccolo edificio e raggiunge in pochi secondi la piccola. Per fortuna l'uomo ha salvato la bimba da una sorte peggiore, ma l'operaio dopo averla afferrata ha serie di difficoltà per far uscire la bimba dalle sbarre, infatti si è incastrata in un modo strano e non è facile da liberare.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

grande fratello 14 - rocco siffredi si infilerà nel letto!

grande fratello 14 - rocco siffredi si infilerà nel letto!

Giovedì 22 ottobre 2015 in prima serata su Canale...
istanbul: un ponte tra oriente ed occidente

istanbul: un ponte tra oriente ed occidente

Edificata nel 667 a.C. da coloni greci, l'antica B...
ragazzina di 12 anni spiega la grande truffa del sistema bancario!

ragazzina di 12 anni spiega la grande truffa del sistema bancario!

Victoria è una ragazzina di 12 anni molto sveglia...
sfreccia nel traffico: poliziotto lo ferma e la aiuta a partorire!

sfreccia nel traffico: poliziotto lo ferma e la aiuta a partorire!

E' accaduto il 16 Agosto 2015 sulle strade di Seat...
grande fratello 14 - peppe è il primo eliminato!

grande fratello 14 - peppe è il primo eliminato!

In questo video ascolterete alcune notizie relativ...
la stanza in movimento: accelera e decelera a tua scelta. e' possibile !

la stanza in movimento: accelera e decelera a tua scelta. e' possibile !

Quando si è di fronte alle cosiddette illusioni o...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!