Tutorial - Come ricoprire una torta quadrata con la Pasta di Zucchero

In questo utilissimo video viene mostrato il procedimento da seguire per ricoprire una torta, dalla forma quadrata (o rettangolare), con la pasta di zucchero. A prima vista sembrerebbe un lavoro facile, ma in realtà riuscire a mantenere gli spigoli senza farli crollare è veramente difficile e, spesso si cade nell'errore di seguire la procedura sbagliata con la conseguenza di ottenere gli anti-estetici angoli arrotondati. Come prima cosa occorre lavorare per un po' la pasta di zucchero fino ad ottenere un panetto morbido e liscio che andrete a stendere con l'aiuto di un mattarello. Per assicurarvi di stendere bene la pasta potrete aiutarvi con delle bacchette, da posizionare ai lati della pasta, sulle quali va appoggiato il mattarello durante la lavorazione. Non appena otterrete lo spessore desiderato (intorno ai 3 millimetri) dovrete ricoprire la torta: avvolgete delicatamente il foglio di pasta intorno al mattarello e adagiatelo, facendo molta attenzione, sulla torta (precedentemente ricoperta con un velo di ganache o crema al burro). A questo punto è quasi indispensabile utilizzare un attrezzo chiamato "smoother" che vi permetterà di far aderire perfettamente la pasta di zucchero alla torta e di lisciare la superficie. Adesso passate all'operazione più delicata: gli spigoli. Per rifinire lo spigolo procedere in questo modo: allargare la pasta alla base e, contemporaneamente, premere la parte superiore verso lo spigolo. Far aderire bene passando più volte le mani e pressando soprattutto verso la base. Una volta completati i 4 spigoli eliminare la pasta in eccesso con l'aiuto di un taglierino e passare delicatamente lo smoother come mostra il video.
Autore ary911
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!