Totò - 'A Livella

'A livella è una poesia del principe Antonio de Curtis, in arte Totò, attore drammaturgo, pittore, poeta e cantante. Nato a Napoli il 15 febbraio 1898, si spense a Roma il 15 aprile 1967 e venne seppellito nella sua città natale
Questa bellissima poesia scritta nel 1964, è un vero capolavoro della letteratura napoletana del XX secolo, sia per la naturalezza del discorso tra i due personaggi, sia per il significato profondo.
Il tema fondamentale della poesia è la morte, nei confronti della quale siamo tutti quanti uguali, senza nessuna differenza sociale, e non essendo nessuno di noi immortale, ci tocca il medesimo “livello” conclusivo.
La morte, in questa poesia, viene descritta in un modo umoristico, con un sapore agro-dolce. L’evento finale viene sdrammatizzato per renderlo più apprezzabile al lettore, far pervenire il messaggio contenuta in essa: cioè, servirsi della morte per esaltare la vita.
Autore giovanniAdmin
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

perché soffriamo il solletico?

perché soffriamo il solletico?

Sin da piccoli quando ci vengono toccate alcune pa...
riceve come regalo il papà che non vedeva da mesi: guardate la reazione!

riceve come regalo il papà che non vedeva da mesi: guardate la reazione!

A volte l'attività lavorativa costringe le person...
domanda su sovranità monetaria e debito? ecco la risposta di renzi...

domanda su sovranità monetaria e debito? ecco la risposta di renzi...

Guardate come reagisce il premier Renzi dinanzi ad...
attende la sposa ma riceve una sorpresa che lo lascia senza fiato!

attende la sposa ma riceve una sorpresa che lo lascia senza fiato!

Il matrimonio è considerato il coronamento di un ...
realizzare quadri con gli scarti di stoffa

realizzare quadri con gli scarti di stoffa

Avete mai pensato di realizzare un'opera d'...
lisa fusco in spaccata

lisa fusco in spaccata

Chi è Lisa Fusco? Fino a qualche ora fa questo no...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!