Switched At Birth - Trailer

Il telefilm "Switched at Birth" è l'unica serie televisiva che trasmette nella lingua dei segni americani infatti è la prima sitcom in cui gli autori si sono cimentati nella comunicazione dei sordomuti, la trama si incentra su due ragazze adolescenti che scoprono di essere state scambiate alla nascita e di aver vissuto due vite totalmente diverse rispetto a quella a cui sarebbero dovute andare incontro. Bay Kennish (Vanessa Marano) vive in una famiglia benestante assieme ai genitori e al fratello Toby (Lucas Grabeel) invece Daphne Vasquez (Katie Leclerc) ha perso l'udito da piccola a causa della meningite ed è cresciuta in un quartiere di ceto basso assieme ad una madre single. La loro vita cambierà quando le due famiglie decideranno di imparare a vivere assieme.

La particolarità di questa serie televisiva è l'uso della lingua inglese assieme alla lingua dei segni americana. Il telefilm è stato prodotto nel 2011 ed ideato da Lizzy Weiss.

L'ambientazione è stata fatta riprendendo le caratteristiche della cittadina di Kansas City anche se il telefilm è stato interamente girato a Los Angeles in California. Le scene in cui vedrete i personaggi sordomuti parlare fra di loro non sentirete il rumore di sottofondo ma soltanto quello ambientate e, questa caratteristica tecnica scelta dal regista è stata fatta per concentrare il telespettatore durante questo genere di scene e per focalizzarsi sulle emozioni dei personaggi ma anche sui gesti.

Autore Nova
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!