Servizio shock! Per la prima volta viene detta la verità sull’11/09

Quanto è accaduto durante una trasmissione televisiva dell'emittente americana C-Span ha dell'incredibile. I responsabili del programma non si aspettavano certamente che l'ospite avrebbe evidenziato in diretta TV tutte le incongruenze della cosiddetta "versione ufficiale" dei fatti di quel maledetto 11 Settembre 2001.

Negli Stati Uniti a 15 anni di distanza il dibattito sugli attentati che hanno abbattuto le torri gemelle e colpito un'ala del Pentagono è ancora acceso. Ed il movimento creato dai familiari delle vittime per chiedere la verità sui fatti,. sostenuti dall'associazione "Architects and engineering for 9/11 truth" (architetti e ingegneri per la verità sull'11 Settembre) secondo la quale la ricostruzione delle autorità governative americane non regge. Sono migliaia gli architetti e gli ingegneri che sostengono che l'impatto degli aerei sulle torri, e la temperatura sviluppata dagli incendi divampati subito dopo, non fossero sufficienti per provocare il crollo delle torri. Ed a giudicare dalla velocità con la quale sono venute giù, vicina al tempo di "caduta libera" - mentre un cedimento strutturale dovrebbe cedere in modo profondamente diverso - alimenta il sospetto che le torri siano state minate e demolite: sospetti fomentati dal fatto che nei detriti sono stati ritrovate addirittura tracce di nanotermite, potentissimo esplosivo di origine militare. E che dire inoltre dell'Edificio 7, crollato senza essere stato colpito da nessun aereo? Troppe vicende non tornano, e nonostante gli sforzi per sostenere la versione dei fatti "ufficiale", sempre più persone, in Usa ma anche nel resto dell'occidente e del mondo, ritengono che possa essere stato addirittura un "false flag", attentato sotto falsa bandiera, ovvero un auto-attentato per sdoganare le guerre in Afghanistan e Iraq dichiarate negli anni successivi agli attentati...
Autore veritanwo
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!