Sei sicuro di non soffrire di Tripofobia?

Ci sono molte persone che soffrono di Tripofobia, ma non sanno di essere tripofobici. Ancora si parla poco di questa malattia, ed è alquanto sconosciuta. In questo video vediamo delle immagini che in alcune persone possono scatenare un senso di fastidio fortissimo. Chi soffre di questo disturbo prova un senso di ansia nel vedere dei buchi ravvicinati e di una certa profondità. Un semplice nido di api guardato da vicino può provocare un forte stato d’ansia in persone che soffrono di Tripofobia. Se guardando le immagini nel video, vi venisse un senso di forte disgusto e repulsione, è molto probabile che siate tripofobici. Ancora oggi non si sa bene da cosa dipende questa fobia e gli studiosi stanno ancora lavorando per scoprire le probabili cause. Quello che è certo, è che la patologia è in forte crescita e si sentono sempre più persone che lamentano di soffrire di questo disturbo.
Autore LENA85
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

le 5 fantastiche scoperte scientifiche del 2016

le 5 fantastiche scoperte scientifiche del 2016

E' evidente che la scienza negli ultimi decenn...
perché le lettere sulla tastiera sono disposte in questo modo?

perché le lettere sulla tastiera sono disposte in questo modo?

Uno dei quesiti che almeno una volta nella vita ci...
da brivido! le 10 strade più pericolose del mondo.

da brivido! le 10 strade più pericolose del mondo.

Nel video in questione è riportato un servizio ch...
attenti alla truffa dei gratta e vinci - scoperti gratta e vinci falsi

attenti alla truffa dei gratta e vinci - scoperti gratta e vinci falsi

Nel video seguente viene svelata l'ennesima truffa...
le 10 nazioni in cui rifugiarsi durante la terza guerra mondiale

le 10 nazioni in cui rifugiarsi durante la terza guerra mondiale

Questo è un video che ci viene presentato dal can...
pechino express - paola barale e luca tommassini

pechino express - paola barale e luca tommassini

Lunedì 7 settembre 2015 in prima serata su Rai 2 ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!