Scherzo diabolico: Gli zombie sono tra noi!

Video scherzo pauroso che simula un'infestazione zombie per le vie della città in piena notte.
Il video in questione è uno dei cosiddetti "prank video" che stanno prendendo piede in maniera capillare su internet, facendo nascere canali youtube dedicati al genere, ed ottenendo milioni di visualizzazioni.
Ci troviamo in una città, è notte fonda, all'improvviso avviene un'esplosione senza apparente motivo, ne segue un'infestazione di zombie urlanti che si riversano per le strade!
Sulle orme del grandissimo successo della serie tv "The walking dead", viene elaborato uno scherzo fatto davvero bene, dove i trucchi sono a dir poco perfetti tanto da coinvolgere in pieno i malcapitati passanti che reagiranno di conseguenza. Naturalmente, presi dal panico, inizieranno a scappare, ma gli zombi sono ovunque: dai parcheggi, ai tetti degli edifici, dietro l'angolo o dall'altra parte del muro.
Per gli amanti del genere è un video da vedere assolutamente, ma anche i curiosi non rimarranno delusi.
Autore Petralavica
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

valar morghulis: tutti i pixel devono morire!

valar morghulis: tutti i pixel devono morire!

Le serie tv più famose ispirano continuamente num...
soldi spicci: interrogazione a sorpresa vacanze estive

soldi spicci: interrogazione a sorpresa vacanze estive

L'ultimo video pubblicato dal duo comico "I Soldi ...
bambini che si spaventano con dei peti

bambini che si spaventano con dei peti

Il video che state per vedere è una compilation d...
un bambino confuso in mezzo a due fuochi

un bambino confuso in mezzo a due fuochi

In questo video divertente, abbiamo davanti un bam...
poliziotto vs mascotte – risate assicurate!

poliziotto vs mascotte – risate assicurate!

Ancora una volta scene esilaranti arrivano da oltr...
la mano più veloce del mondo: cubo di rubik in meno di 6 secondi

la mano più veloce del mondo: cubo di rubik in meno di 6 secondi

Chi di voi non ha mai provato a giocare con il cub...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!