Salvini è stufo della polemica sul funerale Casamonica

Matteo Salvini, segretario federale della Lega Nord, torna a parlare dei problemi che affliggono gli italiani e l'Italia stessa e di lasciar perdere le notizie su un funerale di una grande famiglia, molto probabilmente coinvolta in vicende mafiose in quanto si tratti di un rappresentate della famiglia Casamonica.
Questa volta, Salvini parla ai microfoni di "In Onda", un programma di La7, affermando che in Italia ci sono ben altri problemi e disservizi, di non fermarsi davanti a cose di questo genere ma di continuare a combattere per il bene dell'Italia e dei cittadini.
Salvini sembra molto sicuro di se e contrariato con i media che continuano a parlare del funerale o di altri argomenti che non fanno del bene alla nazione e che non fanno proseguire la vita degli italiani in modo piacevole o, comunque sia, risollevando la crisi che ormai sta rovinando questo paese.
Autore jerrymania
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

ecco come aprire una bottiglia di vino con una scarpa

ecco come aprire una bottiglia di vino con una scarpa

Vi è mai capitato di dover aprire una bottiglia d...
rockefeller all'onu sul controllo della crescita della popolazione

rockefeller all'onu sul controllo della crescita della popolazione

Un video che da quando è stato tradotto dal Blog...
attenzione! questo pesce non andrebbe consumato.

attenzione! questo pesce non andrebbe consumato.

In questo video vi proponiamo le immagini di un al...
carmine schiavone: "la camorra non finirà mai grazie alla politica"!

carmine schiavone: "la camorra non finirà mai grazie alla politica"!

Quello che sta accadendo in questi giorni per quan...
incredibile beatboxer: guardate cosa sa fare con la bocca!!!!

incredibile beatboxer: guardate cosa sa fare con la bocca!!!!

L'uomo protagonista di questo video sa emettere su...
la strana storia di uno specializzando ... in italia

la strana storia di uno specializzando ... in italia

Questo video edito nel 2007, è quanto mai attuale...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!