Ricetta carne "finta" per Halloween!

Halloween è una festa tipicamente anglosassone che si celebra la notte del 31 ottobre di ogni anno, con l'andare del tempo questa festività si è diffusa in altri Paesi del mondo e anche in Italia. Un party collegato soprattutto alla morte e al macabro, infatti i costumi più gettonati sono quelli di zombie, scheletri e quant'altro. A proposito di questo, nel video in questione vedrete un tutorial di come realizzare una ferita o cicatrice finta. Per crearle dovete procurarvi il seguente occorrente:
vasellina; candele; una pentola; un cucchiaio; una ciotola di vetro; un coltello.
La prima cosa da fare è prendere il pentolino e mettere all'interno le candele, naturalmente solo la cera. Poi aggiungete due cucchiai di vasellina e mettete sul fuoco, fate sciogliere i due ingredienti e ogni tanto mescolate con un cucchiaio fino a portarli a bollore. Una volta sciolti versate il composto nella ciotola di vetro e fate riposare per circa 30 minuti o trasferite in frigorifero. Trascorso il tempo, il composto si è solidificato, quindi è pronta per essere usata per creare ferite finte.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

la dipendenza affettiva non è amore!

la dipendenza affettiva non è amore!

Le cronache ogni giorno sono piene di racconti di ...
roma - ladri in azione vengono colti in flagrante dai proprietari.

roma - ladri in azione vengono colti in flagrante dai proprietari.

Sempre più frequenti sono i filmati che vengono c...
funerale casamonica: quanto è stato pagato il parroco per celebrarlo?

funerale casamonica: quanto è stato pagato il parroco per celebrarlo?

Il funerale di Vittorio Casamonica ha indignato i ...
costruita casa in soli 15 giorni! incredibile

costruita casa in soli 15 giorni! incredibile

Costruire la casa dei propri sogni, purtroppo nel ...
energia elettrica gratis!!

energia elettrica gratis!!

Come ottenere energia elettrica gratis? Certamente...
tanti auguri amore mio...

tanti auguri amore mio...

Video d'amore, per il vostro amore. Quando chi...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!