Primaria, il metodo scientifico con Galileo

Galileo e il metodo scientifico, come accompagnamo i bambini della scuola primaria alla scoperta delle varie fasi di uno studio scientifico. Lo scienziato è colui che osserva un fenomeno e cerca di spiegare perchè ciò avvenga con risposte complete e dimostrabili.

Il padre di questa metodologia fu appunto Galileo Galilei, scienziato italiano vissuto fra la metà del 1500 e il 1600. Illustre scienziato nel campo della fisica, matematica, astronomia e filosofia e definito il padre della scienza moderna basando i propri studi su esperimenti confutabili da chiunque.

Il metodo scientifico:

  1. Osservazione attenta di un fenomeno con raccolta di tutte le informazioni e dei dati utili alla sua spiegazione ed alle cause.
  2. Formulazione di una ipotesi, cioè una possibile spiegazione sulle cause che lo hanno provocato.
  3. Effettuare degli esperimenti che possano verificare la correttezza dell'ipotesi formulata in precedenza.
  4. Trarre delle conclusioni dagli esperimenti condotti
  • Ipotesi corretta -------> si formulerà una legge che spieghi il fenomeno in modo esaustivo.
  • Ipotesi errata ---------> dovrà essere rivista con nuovi esperimenti ed eventualmente formularne un'altra migliore che spieghi correttamente il processo.

Nel corso di tutti questi secoli scienziati in ogni campo e disciplina hanno utilizzato questa metodica per spiegare i fenomeni che accadono sul nostro bellimo pianeta. Fenomeni fisici, chimici, astronomici e della natura possono essere spiegati efficacemnte in questo modo.

Autore farmame
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Silvia Romani. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!