Monaco morto da 90 anni, non si decompone, gli crescono ancora i capelli

Sembra strano ma è la pure realtà quelle che stiamo per raccontarvi, lo chiamano "Il lama vivente", un monaco buddista russo che è morto all'incirca 90 anni fa. Vi chiederete cosa c'è di strano, nonostante sia passato tutto questo tempo la temperatura corporea dell'uomo si aggira sempre sui 35 gradi e gli crescono i capelli normalmente. Una storia davvero fuori dall'ordinario che ogni anno vede un pellegrinaggio continuo di fedeli nel luogo dove il monaco è posto, infatti il lama è esposto all'interno di una teca di vetro nel Tempio di Datsan Ivoginsk, vicino a Ulan Ude, in Russia. Il corpo del monaco non è ma stato sottoposto a nessuna imbalsamazione e secondo alcuni studi fatti da medici e ricercatori non c'è nessun trucco o inganno dietro questa storia. Un caso singolare che fa gridare al miracolo per tutti coloro che lo ammirano. In questo video potrete ammirare le immagine esclusive del monaco all'interno dell'involucro di vetro e i fedeli che osservano meravigliati.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

grande fratello 2015 - ecco quando inizia!

grande fratello 2015 - ecco quando inizia!

In questo video ascolterete le ultime anticipazion...
la rivoluzionaria funzionalità del prossimo iphone 6s è questa!

la rivoluzionaria funzionalità del prossimo iphone 6s è questa!

Tra non molto la famosa Apple lancerà il nuovo iP...
la bellezza e i misteri dell'universo: immagini incredibili e mozzafiato

la bellezza e i misteri dell'universo: immagini incredibili e mozzafiato

Quante volte durante il giorno siamo talmente affa...
crea sulla mano un'illusione ottica spaventosa..e al buio è anche peggio

crea sulla mano un'illusione ottica spaventosa..e al buio è anche peggio

Al giorno d'oggi, cercare di stupire e rinnova...
bluboo x500: nuovo top di gamma

bluboo x500: nuovo top di gamma

Nuovo Smartphone di fascia alta, con prestazioni d...
cacciato dal lido perché gay: l'episodio shock!

cacciato dal lido perché gay: l'episodio shock!

Uno dei temi sempre attuali, in questo 2015, è l'...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!