Migliaia di insetti invadono la strada!

Quando vedrete questo breve filmato amatoriale vi sembrerà la scena del film di Alfred Hitchcock "Gli uccelli" ma in questa occasione si tratta di insetti. Infatti negli Stati Uniti, precisamente sul ponte Savanna Bridge di Sabulal che attraversa il fiume Mississipi, accade qualcosa di davvero impressionante. Migliaia e migliaia di insetti salgono dalle rive del fiume e si insediano sul manto stradale formando una vera e propria platina vivente. Inoltre anche nell'aria volano migliaia di esemplari, impedendo la visibilità agli automobilisti. Infatti alcuni di questi hanno chiamato il pronto intervento per sboccare la situazione di pericolo che si era creata. Un poliziotto accorre sul posto e appena arriva rimane senza parole, cerca di aprire lo sportello della sua auto ma ad un tratto centinaia di insetti invadono l'abitacolo. Per evitare incidenti hanno chiamato gli spazzaneve per cercare di liberare la strada che era diventata molto scivolosa.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

l'area sepolcrale di sekhemkhet

l'area sepolcrale di sekhemkhet

Mentre Lauer lavorava al complesso di Gioser, nel ...
milos: calda ed umana, si prende cura di te e della tua anima

milos: calda ed umana, si prende cura di te e della tua anima

La carrellata di fotografie, contenute nel video, ...
da dove viene la parola "gossip"?

da dove viene la parola "gossip"?

Spesso in televisione specialmente nei programmi d...
si traveste da senzatetto ma viene respinto, torna con una ferrari e...

si traveste da senzatetto ma viene respinto, torna con una ferrari e...

Il video in questione riguarda uno dei tanti esper...
di battista contro matteo renzi e le élite al potere

di battista contro matteo renzi e le élite al potere

Finalmente sembra esserci, tra i rappresentanti de...
riceve come regalo il papà che non vedeva da mesi: guardate la reazione!

riceve come regalo il papà che non vedeva da mesi: guardate la reazione!

A volte l'attività lavorativa costringe le person...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!