Martin Schulz ammette la truffa dell'Euro

In questi ultimi 3 mesi si è molto parlato della crisi dell'Euro e della difficoltà socio-economica causata da questa stessa crisi: sono diversi i Paesi Europei che versano in una condizione a dir poco disastrosa. La vicenda della Grecia la conosciamo tutti e, molti italiani, sperano di non fare la fine del popolo greco. Nonostante i fatti accaduti sembra quasi di vivere in una sorta di palla di vetro: il potere è in mano ai politici e alle grandi istituzioni che decidono cosa è giusto o sbagliato, senza che nessuno possa liberamente opporsi. Quello che, però, non molti sanno è che le dichiarazioni rilasciate da Martin Schulz (attuale presidente dell'Euro Parlamento) non fanno altro che confermare tutto quello di cui si sospettava anche in minima parte: il Presidente ammette che l'Euro è una truffa e che la Banca Centrale Europea è un organo del tutto indipendente, fuori da qualsiasi forma di controllo.
Autore V2793
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

libera la tua anima dai nodi del passato

libera la tua anima dai nodi del passato

Quante volte siamo stati vittime di pensieri oscur...
costiera cilentana - le bellezze straordinarie del parco nazionale

costiera cilentana - le bellezze straordinarie del parco nazionale

La costiera Cilentana e la sua bellezza del parco ...
putin aveva previsto l'uccisione di boris nemtsov nel 2012!

putin aveva previsto l'uccisione di boris nemtsov nel 2012!

Putin è l'attuale premier Russo: conosciuto dalla...
sceglie di non mangiare più carne per stare meglio - la testimonianza

sceglie di non mangiare più carne per stare meglio - la testimonianza

La dottoressa Mirella Pizzi scelse di non mangiare...
10 cose che non sai sul giappone!

10 cose che non sai sul giappone!

Il magico Sol Levante è una terra unica e ricca d...
naike rivelli e yari carrisi innamorati grazie a pechino express

naike rivelli e yari carrisi innamorati grazie a pechino express

Molte volte chi partecipa ad un reality lo fa per ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!