Lo sconvolgente mistero della mummia aliena

Stupefacente ritrovamento di una mummia molto particolare; pare infatti che il corpo mummificato possa appartenere ad un alieno della razza reptiliana.
Lo deducono per la sua particolare pelle e per alcuni tratti che li caratterizzano, come ad esempio gli occhi eccessivamente grandi e la loro forma ovale.
La mummia è stata trovata in una stanza nascosta di una piccola piramide a sud della piramide principale, ed è stata datata più di 2.000 anni.
Le inscrizioni ritrovate nella tomba suggeriscono che fosse un consigliere del re, chiamato "Omsinet" che significherebbe stella o inviato dal cielo.
Il corpo fu spostato e trasportato con estrema cautela in un museo, accompagnato da strani oggetti trovati nella stessa camera, oggetti che gli stessi studiosi del museo archeologico non sono riusciti ad identificare poi che erano di un materiale sintetico sconosciuto, molto resistente.

I funzionari egiziani desiderano occultare la notizia finché non verranno trovare spiegazioni plausibili sulla strana mummia, perchè dopo la visita di diversi archeologi l'unica conclusione è stata che il corpo appartenga ad un extraterrestre, che in qualche modo era diventato un consigliere del re.
In questo video vedrete le stupefacenti immagini della mummia misteriosa.
Autore giovanniAdmin
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!