Le origini di Paperinik

Paperinik è sicuramente uno dei personaggi di Walt Disney più amati.

La prima apparizione del papero con la mascherina nera ed il matello risale al 1969, nella storia intitolata "Paperinik il diabolico vendicatore". In questa storia Paperino riceve per sbaglio un plico, destinato a Gastone, dove gli si annuncia di essere erede di una villa. In essa Paperino scopre il segreto del personaggio che abitava la villa e che usava una serie di invenzioni per proteggere e vendicare gli indifesi.

Questo personaggio era nato sull'onda del successo di Diabolik. All'inizio si pensò di creare un Topolinik, ma il topo detective era già fortunato e bravo. La scelta dopo un po' di analisi cadde allora su Paperino, pasticcione combina guai, pigro. Paperinik riscatta Paperino dalle angherie inizialmente di Paperone e Gastone, poi inizia a fronteggiare i Bassotti e gli altri criminali, diventando il difensore di Paperopoli.

Le prime storie sono molto divertenti, con Paperino che viene aiutato dalle invenzioni di Archimede per riuscire a fronteggiare i malviventi e creare questa sua seconda identità.

Con il tempo viene creato il personaggio Pk, che è piuttosto diverso,  più vicino al modello dei supereroi della Marvel, e che diventa un difensore della Terra dalle minacce extraterrestri. Non è più Archimede a rifornirlo di armi, ma dal Computer 1.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Action Figure Web. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!