Le gole dell'Alcantara - Un canyon di origine lavica.

Le Gole dell’Alcantara sono situate tra il confine delle province di Messina e di Catania, nell'omonima Valle, punto terminale dei Monti Peloritani.
Una delle caratteristiche del fiume Alcantara è il suo alveo, tutto in pietra lavica.
Le pareti di questo Canyon, anche esse scavate nella pietra lavica, sono alte anche 25 metri e larghe tra i 2 e i 5 metri.
Questo posto è veramente qualcosa di spettacolare immerso, nella natura più selvaggia dove si possono ammirare i spettacoli solo la natura sa creare unici e straordinari.
Una scalinata di 250 gradini circa permette l’accesso diretto alle acque gelide del fiume. La discesa è abbordabile mentre il percorso a ritroso è leggermente più faticoso.
In estate quasi mai la temperatura dell'acqua è ai 10 gradi. Ma fare il bagno in queste acque è sicuramente tonificante.
Sulle note di "A Little Less Conversation" del grande Elvis Presley, godiamoci queste immagini.
Autore giuseppemento
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

partecipazioni di nozze - fatte a mano

partecipazioni di nozze - fatte a mano

Cosa c'è di più bello ed entusiasmante del g...
uomini e donne - prima puntata il 14 settembre 2015

uomini e donne - prima puntata il 14 settembre 2015

In questo video ascolterete alcune anticipazioni i...
riceve come regalo il papà che non vedeva da mesi: guardate la reazione!

riceve come regalo il papà che non vedeva da mesi: guardate la reazione!

A volte l'attività lavorativa costringe le person...
immagini incredibili - evitato scontro tra aerei

immagini incredibili - evitato scontro tra aerei

Questo filmato testimonia l'increscioso episodio c...
e' morto jimmy, il buttafuori più famoso di mediaset!

e' morto jimmy, il buttafuori più famoso di mediaset!

Vogliamo ricordarlo così: sorridente e spensierat...
video tutorial: spiegazione su come collegare il motore della lavatrice

video tutorial: spiegazione su come collegare il motore della lavatrice

E' bene sapere che per poter far funzionare un mot...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!