Le 5 Spiagge più particolari del mondo

Con l'arrivo dell'estate è d'obbligo pensare al mare e alle spiagge, ma esistono dei luoghi sul pianeta davvero unici e molto particolari che sembrano usciti da film di fantascienza ambientati in mondi lontani e diversi dal nostro, ed invece sono proprio qui, sulla Terra.

Lencois Maranhenses, Brasile: questa è una delle spiagge più spettacolari e più strane. Situata all'interno di un parco nazionale situato a decine di chilometri dalla costa, a prima vista parrebbe un arido deserto composto di dune sabbiose come quello del più famoso Sahara, se non fosse per le miriadi di laghetti di natura piovana che lo compongono e lo fanno assomigliare ad un paesaggio di qualche pianeta di Star Wars.

Playa Escondida, Messico: è una spiaggia che si estende all'interno di un cenote collegato direttaemnte al mare da un tunnel sotterraneo che si deve percorrere a nuoto o in canoa per arrivarci. La conformazione calcarea del luogo dona all'acqua una colorazione turchese davvero spettacolare.

Hot Water Beach, Nuova Zelanda: una spiaggia bellissima ma a prima vista comune ad altri luoghi, se non fosse per le falde di acqua calda di origine vulcanica che vi scorrono sotto. E' possibile scavarsi una personale piscinetta riscaldata per sentirsi come in una SPA.

Mercury Bay, Nuova Zelanda: questa spiaggia ha la particolarità di sembrare a prima vista un prato all'inglese. Questo effetto è dovuto alla sabbia di un particolare minerale proveniente dal vicino vulcano che dona al paesaggio un verde smeraldo inconfondibile.

Vaadhoo, Maldive: già le Maldive sono sinonimo di spiagge paradisiache, ma questa lo è ancora di più, infatti l'alta concentrazione di un raro plancton che si riproduce in certi periodi dell' anno, dona al mare di notte un effetto bioluminescente veramente spettacolare.

Autore scheggia10
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Quby. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!