La casa più piccola al mondo è stata costruita per fare un dispetto...

Si trova in Sicilia, esattamente a Petralia Sottana (Palermo), l'abitazione considerata la più piccola al mondo. E' larga circa un metro e venne realizzata per fare un dispetto a un vicino.

La piccola "abitazione", collocata al primo piano, nel cuore del centro storico della cittadina palermitana, è nota con il nome de  "la casa du carrivu". Come detto il fabbricato venne costruito semplicemente per fare un dispetto al vicino di casa che non voleva far costruire al proprietario un piano supplementare. Il proprietario del fabbricato, non potendo realizzare una casa di dimensioni adeguate, perché era necessario rispettare alcune distanze dall'abitazione del vicino, decise di realizzare ugualmente il piano superiore con una larghezza di circa un metro. Al suo interno solo una scala e un pianerottolo per accedere ai balconi. Il fabbricato realizzato è così piccolo che al suo interno possono entrare soltanto una o due persone.

Il proprietario, pur non potendo utilizzare per scopi abitativi il fabbricato, raggiunse il suo obiettivo: fare un dispetto al vicino di casa che gli aveva impedito di realizzare, accanto alla sua casa, la nuova abitazione. Il vicino con la realizzazione della "casa du carrivu" perse ugualmente la possibilità di guardare il panorama. Davanti a lui, oltre alla parete del fabbricato fatto costruire per dispetto, anche una parete di colore nero. Non contento di aver tolto la visuale al vicino il proprietario del piccolo fabbricato fece colorare di nero la parete collocata di fronte al vicino.

Autore daniele72
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!