La bellezza del nostro sole visto dal telescopio Hubble

Il sole, la nostra stella, ammirata e adorata fin dagli albori dell'umanità da tutti i popoli della terra. Assurta a divinità presso gli antichi Egizi, era qualcosa di magico e inspiegabile perchè emanava luce e calore  senza consumarsi mai, quindi doveva essere di origine divina.

Quando però gli scienziati cominciarono ad osservarlo meglio mediante i telescopi si accorsero che non aveva nulla di divino, ma era solo una massa gigantesca di idrogeno che brucia trasformandosi in elio. Noi ad occhio nudo non possiamo guardarlo vista l'intensitò della luce che emana, ma ora grazie al telescopio Hubble possiamo ammirarlo in tutta la sua maestosità e bellezza.

Questo è possibile grazie al Nasa Solar Dynamics Observatory che ci regala incredibili immagini del sole in 10 lunghezze d'onda diverse, compresi i raggi ultravioletti. Ci vogliono dieci ore di lavoro per avere un minuto di immagini in questo video, ma il risultato è di una bellezza stupefacente.

Rimarrete davvero incantati nel guardare le esplosioni di plasma che avvengono sulla sua superficie e quelle fiamme che potrebbero incenerire la Terra in un istante. Potete vedere il vento solare e le particelle potenzialmente mortali che vengono espulse verso i pianeti.

Il nostro sole brillerà per altri 4,5 miliardi di anni, poi comincerà la sua agonia, ingrandendosi tanto da inglobare e ditruggere i pianeti del suo sistema solare, ma per fortuna c'è tempo.

Autore gerrycaputo
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Space Videos. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!