L'arancia DOP di Ribera

L'arancia è un frutto abbastanza versatile, infatti in cucina può essere utilizzata in tanti piatti che partono dagli antipasti fino ad arrivare ai dolci, per non escludere le bevande ricavate da essa. Il maggior produttore in Italia di arance è la Sicilia, una terra che ha il clima adatto per la crescita di questi meravigliosi agrumi. In particolar modo vi è una vasta coltivazione d'arance nell'entroterra agrigentino fino ad arrivare al mare, precisamente a Ribera. Ormai la patria delle arance, infatti da alcuni anni in quel luogo esse sono DOP: Denominazione di Origine Protetta. In questo video vedrete un servizio del Tg1 che parla appunto delle arance di Ribera che sono conosciute in tutto il Mondo e di alcuni piatti che contengono questo delizioso frutto. Questo agrume, chiamato anche "arancia bionda", è privo di semi interni ed è ricco di sali minerali e vitamine, inoltre più matura sull'albero più contiene zuccheri e meno acidità.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

ecco come funziona (e come dovrebbe funzionare) lo stato

ecco come funziona (e come dovrebbe funzionare) lo stato

Il video che vi proponiamo, con la voce di Massimo...
ottenere una lampada da un fusto di birra!

ottenere una lampada da un fusto di birra!

L'arte del riciclo non è solo una moda ma anche d...
temptation island 2 - anticipazioni dell'ultima puntata

temptation island 2 - anticipazioni dell'ultima puntata

In questo video ascolterete gli ultimi sviluppi de...
due ragazzi russi scalano a mani nude la shanghai tower senza protezioni

due ragazzi russi scalano a mani nude la shanghai tower senza protezioni

La Shanghai Tower è un grattacielo in fase di cos...
string art: ritratto di justin timberlake

string art: ritratto di justin timberlake

La "String Art" è nata negli anni '70 ma, tutt'og...
la manipolazione o controllo mentale sviluppata dalla cia

la manipolazione o controllo mentale sviluppata dalla cia

I metodi sono sempre gli stessi, testati oramai su...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!