Infrazioni su strada

In questo brevissimo ma, importantissimo video vedrete quello che non è permesso fare sulla strada da parte degli automobilisti. Quando poi si tratta di autisti di camion, la cosa diventa ancor più grave. Nel video vedrete due camion fare inversione in un tratto molto pericoloso. Spesso sono proprio queste gravi infrazioni che provocano incidenti mortali, dove perde la vita gente innocente vittime di camionisti e automobilisti senza scrupoli.Da qualche tempo si sente parlare di carcere per gli automobilisti che provocano incidenti mortali, quando questi incidenti sono provocati da automobilisti che si sono messi alla guida sotto effetto di stupefacenti o alcool e hanno soprattutto omesso il soccorso o sono scappati via per paura delle conseguenze del loro atto. Le campagne pubblicitarie mettono in guardia tutti gli automobilisti di stare attenti quando sono alla guida e soprattutto di non farsi distrarre dal cellulare durante sorpassi o guide in tratti pericolosi.
Autore lucrezia
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

sembra coltre di fumo, ma guardate da cosa è stato invaso il madagascar!

sembra coltre di fumo, ma guardate da cosa è stato invaso il madagascar!

Lo scorso Agosto il Madagascar si è risvegliato r...
non hanno soldi per pagare ma guardate il suo gesto!

non hanno soldi per pagare ma guardate il suo gesto!

Uno dei problemi più sentiti oggi nel mondo è la...
auriti aveva previsto tutto 20 anni prima: fu chiamato "complottista"!

auriti aveva previsto tutto 20 anni prima: fu chiamato "complottista"!

Chi si informa sui blog liberi sicuramente conosce...
15 luoghi raccapriccianti sul nostro pianeta!

15 luoghi raccapriccianti sul nostro pianeta!

Ci sono al mondo una gran quantità di luoghi oscu...
e' nato un maschietto!

e' nato un maschietto!

In questo video tutorial vedrete un lavoro realizz...
nuove opportunità di lavoro con la stampante 3d

nuove opportunità di lavoro con la stampante 3d

Una grossa novità di questi ultimi anni è sicura...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!