Incanta la classe con un esperimento scientifico:il finale è inaspettato

Essere un professore, spesso e volentieri non vuol dire soltanto aprire un libro e leggere ciò che vi sia scritto sopra. E' importante che i propri studenti infatti, vengano coinvolti nel pratico a ciò che precedentemente era stato spiegato ed enunciato dalle varie teorie lette sui libri di testo scolastici.

Il protagonista di questa clip, è l'idolo indiscusso dei suoi alunni tanto che uno di questi, decide di filmarlo per rendere omaggio a ciò che da lì a poco, si sarebbe materializzato davanti ai loro occhi. Una tanica di plastica di grosse dimensioni, si trova alloggiata sopra alla cattedra dell'insegnante di scienze.

Con una bomboletta di aria compressa, riempie leggermente di gas l'interno della tanica vuota e successivamente dopo pochi istanti, prende una scatola di fiammiferi per poter dare fuoco nella parte alta della bocchetta. Al primo tentativo però, forse emozionato dalle urla di approvazione degli studenti, il fiammifero si spegne infrangendosi sul tavolo. La volta successiva però, ecco che avvicina alla parte alta della tanica lo stecchino incandescente che, grazie alla reazione gassosa, provoca un'enorme fiamma che si eleva perpendicolarmente alla grossa bottiglia.

L'effetto visivo è davvero meraviglioso soprattutto quando la fiamma, cessando la sua attività, si spegne direttamente all'interno del contenitore, illuminandolo anche per qualche secondo. La cosa che stupisce tutti quanti però, è ciò che l'uomo compie dopo pochi istanti dallo spegnimento luminoso. Adagia infatti la sua mano sopra alla bocchetta comprimendo la tanica fino a farla diventare quasi una trottola e facendo capire ai suoi ragazzi, che la scienza può essere anche arte.

Autore nation78
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!