Il Corano più antico è molto diverso da quello moderno

Nell'antica moschea di Sanaa, Yemen, nel 1972 furono ritrovate antichissime pergamene che furono sottoposte all'attenzione di un esperto del Corano, il Dottor Gerard Puin. Grazie al suo attento studio e alla collaborazione di un team, lo studioso ne intuitì la grande importanza e preziosità. Ma ciò che attirò maggiormente la sua attenzione furono quattro frammenti nei quali il ricercatore identificò il primo e l'ultimo capitolo del Corano. Grazie alle illustrazioni di questi frammenti il Dottor Puin ha potuto datare l'opera che risale al tempo di Al Walid (705-715), concludendo che si trovava di fronte alla più antica versione del Corano esistente scritta con probabilità appena 70 anni dopo la morte di Maometto. Ma non è tutto, perchè dallo studio è emerso che in quelle pergamene erano presenti frammenti di almeno un migliaio di Corani differenti. Tutto ciò porta ad alcune interessanti riflessioni.
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

briatore, sentite cosa risponde sul futuro per un giovane in italia

briatore, sentite cosa risponde sul futuro per un giovane in italia

Incredibile risposta di Flavio Briatore ad un raga...
spettacolari cartoni animati sulle labbra

spettacolari cartoni animati sulle labbra

Il suo nome è Laura Jenkinson, è una bravissima ...
rasta scioglie treccia dopo 40 anni!

rasta scioglie treccia dopo 40 anni!

Questo video ha veramente dell'incredibile. Se pen...
cefalù - i borghi più belli d'italia

cefalù - i borghi più belli d'italia

Cefalù è un comune affacciato sul mar Tirreno ai...
incredibile - surf sulla balena

incredibile - surf sulla balena

In questo video vedrete qualcosa di davvero assurd...
ecco le coppie gay e lesbiche più famose, anche quelle che non ti aspetti

ecco le coppie gay e lesbiche più famose, anche quelle che non ti aspetti

Una ricca carrellata di attori, attrici, cantanti,...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!