I colori del Pianeta Marte

Tutti noi almeno una volta nella nostra vita, guardando il cielo stellato, ci siamo domandati cosa ci fosse realmente là fuori, quali segreti si celano sulle superfici degli altri pianeti e come si troverebbe un essere umano a vivere su un altro pianeta che non sia la nostra Terra.

Grazie alle nuove tecnologie gli scienziati sono riusciti a raggiungere alcuni di questi mondi alieni attraverso sonde e robot, ed ha studiare attraverso i loro apparecchi sofisticati le condizioni delle superfici e delle atmosfere di alcuni corpi celesti distanti da noi.

Uno di questi corpi celesti che l'uomo è riuscito, almeno in parte, a perlustrare e studiare, è il pianeta Marte, detto anche "il pianeta rosso" per via della sua caratteristica superficie rossastra.

Sono stati spediti sulla sua superficie dei robot che periodicamente mandano sulla Terra delle foto, più o meno chiare, di ciò che gli circonda sulla superficie marziana. In tutte queste foto il cielo di Marte ci appare offuscato, di un colore indefinito che va dal giallo al verdognolo, al marrone. 

Una foto però ha attirato di recente l'attenzione del pubblico mondiale. In questa foto il cielo di Marte è azzurro, proprio come il nostro a mezzogiorno.

Ma allora di che colore è realmente questo cielo alieno?

OrsoBianco ci spiega che la foto in circolazione è stata leggermente modiicata dagli studiosi per mettere a fuoco alcuni elementi e, schiarendo i colori il cielo, che nella foto originale risulta del solito colore marroncino, appare azzurro.

In realtà non si sa con certezza agli occhi di un essere umano come apparirebbe il cielo del pianeta rosso, ma si suppone che l'atmosfera in cui ci si troverebbe sarebbe molto similie a quella di un crepuscolo in natura sul pianeta Terra, quando i colori si fondono tra di loro e tutto pare piuttosto omogeneo, di colore rossastro proiettato dal cielo.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!