I 10 ortaggi più grandi del mondo

Il mondo vegetale è composto da una vastissima varietà di piante dalle più disparate forme e colori dimostrando quanto la natura si sia diversificata nell'arco di milioni di anni di evoluzione. Nel video qua sotto riportato scopriremo i più incredibili ortaggi mutati solo grazie all'azione della natura.

Si parte da un semplice peperoncino di 290 grammi che è il più pesante del mondo ed è stato coltivato in Arizona; a seguire una grossa pesca di 810 grammi scoperta e raccolta  in Canada. La carrellata prosegue con una testa d'aglio gigante coltivata in California negli anni '80 il cui peso supera il chilogrammo.

In Brasile è stato coltivato un pompelmo di 3,21 Kg e dalla circonferenza di ben 70 cm! Sicuramente il pompelmo più grande al mondo ed ancora oggi è imbattuto. In Israele invece si trova un limone di più di 5 Kg lungo più di 30 cm, davvero impressionante.

Il video poi passa a quelli che sono dei veri pesi massimi come una enorme cipolla di 8 Kg coltivata da un certo Tony Glover in Inghilterra. Gli ultimi tre ortaggi mastodontici sono i broccoli dell'Alaska dal peso di quasi 16 Kg, poi si passa ad una zucchina enorme coltivata nel regno Unito negli anni '90, qui si parla di un peso di circa 30 Kg.

A conclusione di questo clip c'è una patata di 5 Kg coltivata sempre in Inghilterra e un casco di banane di 130 Kg! Insomma il mondo vegetale abbonda e dovrebbe essere difficile morire di fame no?

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube ThePaolobe. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!