Grande Fratello 14 - Il pianto di Igor

Nella casa del "Grande fratello 14" sono entrati 16 concorrenti: 8 maschi e 8 femmine suddivisi in coppie, una novità di quest'anno. Fra i concorrenti c'è un ragazzo adottato da una famiglia siciliana, Igor, che ha vissuto una vita poco piacevole. Infatti il giovane è stato abbandonato dai suoi genitori sin da neonato assieme a suo fratello. Nel video ascolterete la confidenza del ragazzo che fa ai due fratelli Peppe e Luigi, raccontando tutta la sua storia e il suo abbandono davanti ad un cassonetto. Igor a quel punto scoppia a piangere per la forte emozione, affermando che non rivede suo padre da circa 13 anni. I due, dopo essere entrati in orfanotrofio sono stati separati e solo grazie all'aiuto di un poliziotto e di Facebook, Igor riesce a ritrovare il suo fratellino. Lo ha sentito solo per telefono e sono circa 12 anni che non lo vede, il suo prossimo obbiettivo è incontrarlo e non separarsi più da lui.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

povia contro il reddito di cittadinanza dei 5 stelle

povia contro il reddito di cittadinanza dei 5 stelle

Giuseppe Povia continua, volontariamente, a far pa...
attacchi a giovanni falcone pochi mesi prima della sua morte

attacchi a giovanni falcone pochi mesi prima della sua morte

Falcone, ospite di Michele Santoro in un programma...
tecniche subliminali - ecco cosa dice la scienza!

tecniche subliminali - ecco cosa dice la scienza!

Ogni giorno sentiamo parlare di questi cosiddetti ...
un secondo al giorno di vita: prima e dopo la guerra in siria!

un secondo al giorno di vita: prima e dopo la guerra in siria!

Da qualche anno a questa parte la situazione polit...
un'anziana pugliese recita un rito contro il malocchio!

un'anziana pugliese recita un rito contro il malocchio!

Il Malocchio è un antico termine che significa "o...
maria de filippi condurrà striscia la notizia

maria de filippi condurrà striscia la notizia

Anche se siamo in piena estate le produzioni telev...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!