Crozza a Salvini: Non paga il canone? Ma lui negli studi ci vive!

Martedì 20 ottobre 2015 in prima serata su La7 è andata in onda un'altra puntata del talk show di Giovanni Floris "DiMartedì". Come di consueto la puntata è iniziata con la copertina del comico genovese Maurizio Crozza. Argomento della serata, il Canone Rai da pagare nella bolletta dell'energia elettrica. In studio c'era il leader del Carroccio Matteo Salvini. Crozza durante il suo monologo chiama in causa il politico dopo le dichiarazioni di quest'ultimo di non voler assolutamente pagare il canone. Il comico fa testuale domanda: "Vive in tv e non paga il canone?". Dopodiché parlano della candidatura del prossimo sindaco di Milano, secondo Crozza l'uomo ideale sarebbe l'editore della rete in cui lavora ossia La7, Urbano Cairo. Anche in questa proposta il genovese fa una battuta in merito: "Così venderà il Duomo a pezzi in edicola"! Non vi resta che ascoltare tutto il video per conoscere quello che è successo durante la serata.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

il mistero dell'antica città dei nabatei

il mistero dell'antica città dei nabatei

I Nabatei erano un popolo commercianti originari d...
polemica su "il volo", verità o bufala mediatica?

polemica su "il volo", verità o bufala mediatica?

Continua la polemica che ha coinvolto gli ultimi v...
tango secrets international show 2015

tango secrets international show 2015

In questo video potete vedere una parte dell'impor...
guardate come al bano punzecchia romina con battute divertenti

guardate come al bano punzecchia romina con battute divertenti

Ecco il duo più famoso d'Italia durante un...
amici 2015 il serale: anticipazioni della sesta puntata

amici 2015 il serale: anticipazioni della sesta puntata

Sabato 16 maggio 2015 alle ore 21 e 10 circa su Ca...
perché si dice "pronto" al telefono?

perché si dice "pronto" al telefono?

Da quando è stato inventato il telefono da Antoni...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!