Come trapiantare il Basilico in vaso

Questo filmato vi spiegherà come coltivare in vaso la pianta più amata dagli italiani, il Basilico usato per profumare la maggior parte dei piatti tipici delle località Mediterranee.

Per la sua semplicità di crescita e la sua semplicità è una delle piante più coltivata chiunque dispone di un balcone ben illuminato può cimentarsi nella coltivazione di questa spezia che risulta indispensabile nella maggior parte dei sughi cucinati in casa.

Il Basilico appartiene alla famiglia delle Lamiaceae originaria dell'Oriente questa spezia nel giro di pochi anni e stata trapiantata in ogni parte del globo a seconda della sua varietà può raggiungere i 60 cm di altezza con le sue caratteristiche foglie grandi e verdi dal profumo inconfondibile usate per arricchire la maggior parte dei piatti a base di basta.

La pianta predilige un clima abbastanza mite in particolare la sua coltivazione viene semplice nei periodi estivi, predilige un terreno abbastanza drenante e morbido utile per le sue piccole e fragili radici, per quanto riguarda l'annaffiatura il Basilico è abbastanza esigente si consiglia infatti mettere dell'acqua a giorni alterni.

Nel video viene mostrata tutta la semplicità di coltivazione di questa pianta infatti una mamma ed una figlia comprano del terriccio e dei semi mostrando con tecniche amatoriali come seminare il Basilico dimostrazione del fatto che davvero tutti con il giusto clima posso gestire con facilità la spezia più amata di sempre.

Autore pepp3nas
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Il Goloso Mangiar Sano. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!