Come rinforzare le ginocchia!

Come tutti sappiamo, dopo una certa età il nostro corpo inizia a risentire di alcuni acciacchi e dolori. Questo può essere causato o dal lavoro usurante che si svolge oppure per problemi legati all'artrosi o mancanza di calcio, osteoporosi ecc. In questo video vengono dati alcuni consigli per rafforzare una parte del nostro corpo molto delicata, le ginocchia. Questi consigli danno la possibilità di migliorare la postura e la camminata in generale ed evitare di essere vittima di infortuni. Il primo esercizio che si può effettuare sono le flessioni delle gambe: questo comporta di tenere sotto controllo il bicipite femorale, un muscolo molto importante. Il numero delle flessioni può variare a seconda della persona ma è utile se ne vengono effettuate una decina. L'esercizio consiste nel flettere il muscolo, cercando di avvicinare il tallone al gluteo, ma senza effettuare nessuno sforzo. Il secondo esercizio consiste nel fare delle estensioni della gamba, la posizione corretta per effettuarlo è essere seduti e con i talloni che toccano il pavimento e poi estendere la gamba fino dove potete arrivare. Nel terzo esercizio vi dovrete mettere con la schiena dritta e la gambe divaricate, appoggiate la schiena in un muro e iniziate a salire e scendere. La coscia deve arrivare a fare un angolo di almeno 45 gradi. Nel quarto esercizio si possono effettuare degli step, aiutatevi con un gradino e fate sali e scendi alternando le gambe. Effettuare questo esercizio tre volte alla settimana effettuando dieci ripetizioni per ogni seduta.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!