Come riciclare gli avanzi di cibo

Lo sapevi che alcuni scarti di cibo che sembrano del tutto inutili sono invece una risorsa molto importante che potrebbe aiutarti a svolgere le faccende di tutti i giorni in maniera più efficace ed efficiente, ovvero risparmiando parecchio denaro e tempo prezioso?

Per esempio: se sei un amante delle piante ed hai la casa piena di vasetti, saprai che il concime ha un certo costo. Ma lo sapevi che la buccia di banana è ricca di ferro ed è un ottimo concime? Basta frullarla o sminuzzarla più finemente possibile, per poi aggiungerla al terriccio nel vasetto. Stesso vale per il fondo di caffè della caffettiera che, a quanto pare, faccia molto bene alle rose, così come anche i gusci delle uova.

Ma non finisce quì, l'utilità di questi scarti alimentari, oltre che alla botantica, si estende anche in altri ambiti, come per esempio la lucidatura delle scarpe (le bucce delle arance sono forse la risorsa/scarto alimentare più versatile che abbiamo a portata di mano), la pulizia della casa (grazie all'aiuto dell'aceto bianco, tanto versatile quanto le bucce d'arancia, anche se molto meno sano per la nostra salute) o la sua profumazione (semplicemente grazie all'utilizzo del limone, del rosmarino e di un bicchiere d'acqua bollente, come potrai vedere nel video).

Autore Karolina
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Fanpage.it. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!