Come irrorare nel modo corretto le piante Grasse

Le piante Grasse chiamate erroneamente cosi per la loro caratteristica forma e per le sue fibre succulenti, sono senza alcun dubbio le piante più amate e ricercate, il successo di questi vegetali è sicuramente dato dalle loro buffe dimensioni e dalle loro foglie che spesso risultano a forma di ago.

Queste fantastiche caratteristiche rendono le piante succulenti un piacere per gli appassionati che spendono tempo e denaro nel cercare di coltivarle nella maniera più corretta è possibile, nonostante il loro grande successo però spesso queste piante vengono distribuite e vendute senza alcun tipo di esperienza infatti e parecchio raro incontrare Vivai o centri commerciali che diano le giuste istruzioni per farle crescere e fiorire nel modo giusto.

Nel video allegato un rivenditore e appassionato spiega come irrorare nel modo giusto le piante Grasse, inizia con una premessa importante che ogni appassionato conosce che è quello di preparare un terreno adatto sia che vengano coltivate in giardino sia che vengano coltivate in vaso, infatti e di estrema importanza che il terreno sia parecchio drenante poichè il ristagno d'acqua rovina e uccide le radici, oltre a predisporre la pianta ad una moltitudine di malattie causate da funghi e parassiti.

Quindi è molto importante regolare la quantità di acqua si consiglia infatti di irrorare solo quando il terreno risulta molto asciutto per evitare che la pianta soffra il ristagno d'acqua, ovviamente esistono delle eccezioni infatti ci sono alcune specie che hanno bisogno di acqua solo in alcuni momenti fisiologici della pianta come la fioritura.

Autore pepp3nas
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Aster Genova. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!