Come far "tornare" i limoni sulla pianta

Le piante di limoni vengono sempre più spesso utilizzate per ornare giardini e balconi. A questo scopo, possono essere coltivate in vaso, purché siano posizionate in luogo ben assolati e, nei mesi più freddi, a riparo dalle gelate.

Le piante di limone sono sempreverdi, producono fiori per buona parte dell'anno ed i frutti, dall'intenso colore giallo tra il fogliame verde, è molto scenografico.

Tuttavia, capita spesso che le piante acquistate, ricche di limoni, dall'anno successivo non facciano più frutti. Pur essendo molto fiorita, infatti, la pianta non porta avanti il processo di creazione del frutto: il fiore, una volta che si schiude, cade.

Possono esserci varie ragioni, ma sicuramente è il segnale che la pianta di limone è carente di elementi fondamentali per il suo sviluppo.

Ad esempio, può essere un problema legato all'esposizione solare: se la pianta non riceve luce e calore per un tempo sufficiente nel corso della giornata, non riesce a svilupparsi.

Analogamente, difficilmente può fare frutti una pianta di limone (specialmente se coltivata in vaso) carente di sostanze minerali. A questo proposito, soprattutto le piante coltivate in vaso devono essere concimate regolarmente. Esistono concimi granulari a lento rilascio, consigliati per chi non ha molto tempo da dedicare alla pianta. Si possono invece acquistare concimi liquidi già pronti, da diluire nell'acqua con la quale si annaffia la pianta: in questo caso, tuttavia, il rischio è che il terreno assorba solo in minima parte le sostanze nutritive. In questo caso, dunque, l'operazione deve essere effettuata più frequentemente, anche ogni 15 - 20 giorni.

Sebbene il limone non necessiti di essere potato a fini estetici, occorre eliminare i rami non fruttiferi, i cosiddetti "succhioni", che tolgono energie che la pianta deve destinare alla produzione di frutti.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Giardinaggio.it. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!