Come far fare la carità ad un cieco

Sulle bellissime note di un noto leit-motive di musica classica, colonna sonora di un famoso film, vediamo in questo filmato come la sensibilità e il talento di una giovane donna, vengano utilizzate per una buona azione.

Nella clip, vi è come protagonista un non vendente che chiede l'elemosina, ma che all'inizio, viene purtroppo ignorato. La sua "attività" però, cambia radicalmente nel momento in cui incontra la sua "benefattrice", ovvero una semplice ragazza che si ferma proprio dinanzi a lui, ma non per fare il gesto che tutti si aspetterebbero, bensì esclusivamente per scrivere un bellissimo cartello ad effetto per i passanti e sostituendo quindi ciò che c'era precedentemente scritto.

Le parole sono talmente toccanti che richiamano subito all'attenzione, quasi tutti coloro che lo leggono e che in quel preciso istante, passavano adiacenti e permettendo così, al povero cieco, di poter ricevere un numero decisamente maggiore di monetine, necessarie al suo sostentamento quotidiano.

Alla fine del video la ragazza che ha avuto questa semplice, ma brillante intuizione, gli si ferma di fronte e lui, riconoscendola, le chiede cosa mai avesse scritto sul cartello per destare una così alta attenzione nei confronti dei passanti e lei, con molta calma gli risponde: "E' una bellissima giornata ma io non potrò mai vederla".

Autore nation78
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!