Coltivazione Zenzero in Vaso

Ecco un filmato che spiega come far riprodurre lo Zenzero direttamente nel terreno oppure in un vaso. Prima di tutto bisogna acquistare lo zenzero dal fruttivendolo di fiducia oppure possiamo comprarlo al supermercato, tenendo prima cura di metterlo a bagno per 10-12 ore per togliere tutte le impurità che si attaccano vicino per pulirlo dei vari residui.

Prima di tutto scegliamo un vaso possibilmente di terracotta di 30-35 cm. nella base mettiamo uno strato di pietre che faranno da effetto drenante in quanto la pianta soffre l'umidità, poi mettiamo uno strato di terra arricchita con pietra pomice, circa 15 cm. e per finire copriamo con del terriccio fine molto sabbioso su cui adagiamo lo zenzero, anche pezzetti tagliati distanziati fra di loro a secondo quanto spazio abbiamo disponibile. Ricoprire col terriccio di pochi cm. perchè piano piano quando spunta la piantina aggiungiamo altra terra cosi cresce in altezza e le radici si rafforzano e dalì il frutto.

Bisogna annaffiarlo ogni tanto senza esagerare, nel periodo invernale si preferisce tenerla in casa per evitare il ristagno dell'acqua. Il raccolto può essere effettuato solo dopo 5-6 mesi, ma la pianta è matura solo dopo 10 mesi quando le sue fogli si seccano e allora si può dire il momento migliore per la raccolta del frutto.

Autore Raffy
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!