Coltivare le fragole è facile - Scopri come fare

Fra i piccoli frutti la fragola è certamente quella più amata a causa del suo sapore dolcissimo e delle sue qualità. Proprio per queste sue caratteristiche viene largamente coltivata nelle serre, intensivamente. E' logico pensare che quando c'è un'alta concentrazione di piante o animali se si ammala uno, si ammalano tutti. Per questo motivo esse vengono irrorate di sostanze chimiche atte a proteggerle dai parassiti e malattie, ma che danneggiano anche la nostra salute.

Per non rinunciare a gustare questa meraviglia della natura, la soluzione può essere quella di coltivarle da noi. Sono piante piccole, che non hanno bisogno di molta terra e quindi possono vivere benissimo nei vasi sul nostro balcone.

In questo video l'autrice spiega bene come fare e che tipo di fragole comprare a seconda delle necessità. C'è un tipo che fiorisce molto a primavera, produce i suoi frutti abbondanti ma poi smette, e poi c'è il tipo che fruttifica poco ma per tutta l'estate.

Il primo tipo serve a chi ne vuole in abbondanza per farne sciroppi, il secondo a chi vuole gustarsele così come sono. Non c'è bisogno di comprare tante piantine perchè si moltiplicano velocemente con gli stoloni oppure dividendo i getti che si formano intorno alla pianta madre.

In caso di piantagione in piena terra bisogna mettere intorno alla pianta una pacciamatura in plastica per evitare che i frutti tocchino la terra e marciscano, ma è più semplice usare i vasi.

Autore gerrycaputo
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!