Capelli Perfetti con... UN CALZINO!

Quale donna non desidera avere capelli mossi in modo naturale, senza dover usare bigodini o attrezzi vari? Ma soprattutto avere una pettinatura in ordine alla mattina, appena fuori dal letto? In questo video ci viene mostrato un sistema semplice ed economico per ottenere un risultato ottimale.

Gli strumenti da utilizzare sono presenti in ogni casa: un calzino (di quelli elasticizzati) lungo fino al ginocchio, un paio di forbici, un elastico, un pettine. La prima cosa da fare è tagliare la punta del calzino per ottenere una specie di manicotto. Poi, partendo da un'estremità, lo si arrotola su sé stesso fino ad ottenere una ciambellina.

I capelli con il pettine vanno districati e raccolti in una coda che va fermata con l'elastico sulla sommità della testa e poi inumiditi con un nebulizzatore. A questo punto viene la parte più difficile. Dopo aver infilato la coda nel calzino, si posiziona quest'ultimo sulle punte dei capelli e si comincia ad arrotolare le ciocche all'interno del bordo. Poi si arrotolano piano piano i capelli attorno al calzino per tutta la sua lunghezza. Ora si può andare a dormire e la crocchia non darà fastidio proprio perché posizionata sull'estremità del capo.

Dopo 8 ore di sonno, al mattino, bella riposata, la ragazza che ci dà la dimostrazione del tutorial, ecco che srotola la chioma e appare subito un risultato splendido: non capelli arruffati e spenti, ma dei boccoli morbidi e disciplinati. Per ottimizzare il risultato è bene aggiustarli con le mani, senza pettine e, per renderli più lucidi, è consigliabile un po' di olio per capelli.

Il risultato è senz'altro soddisfacente, anche perché dura almeno tre giorni. 

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube MissCreamyCreamy. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!