Borgo dei borghi 2015: Montalbano Elicona

Video dedicato a "Montalbano Elicona", meraviglioso borgo sito nel Parco Naturale dei Nebrodi ed eletto "Borgo dei borghi" nell'anno 2015.
Montalbano Elicona, paesino in provincia di Messina, conta circa 2500 abitanti ed è sito all'interno del Parco dei Nebrodi. Il nome è di derivazione latina e significa monte (mons) bianco (albanus), ed è riferito al primitivo nome del monte dove Federico II d'Aragona decise di far realizzare il castello.
I siti di particolare interesse da visitare sono: il Castello (edificato nel XII secolo), il museo fotografico del dott. Eugenio Belfiore (dove si possono ammirare più di 200 fotografie in bianco e nero che raccontano oltre un secolo di storia di Montalbano), la Basilica Minore di Santa Maria Assunta e San Nicolò Vescovo, la Chiesa di Santa Caterina d'Alessandria, la Chiesa di San Domenico o Santuario di Maria Santissima della Provvidenza (affiancata dall'ex Convento dei Frati Domenicani), i ruderi della Chiesa di San Michele (danneggiata dal Terremoto del Golfo di Patti nel 1978), la Chiesa dello Spirito Santo.
Una particolare menzione va al sito dei megaliti che si trova nei pressi del paese di Montalbano.
Queste misteriose formazioni rocciose sono state fonte di diverse interpretazioni, la loro natura non è certa: alcuni asseriscono essere semplice opera della natura, altri opera degli uomini neolitici della Sicilia in tempi antichi. Ma l'unica cosa sicura è che le suggestive sagome a cui sono stati dati i nomi di Vergine in preghiera, del volto maschile e dell'Aquila rappresentano la meta di tantissimi turisti, studiosi e curiosi.
Ma attorno ai Megaliti c'è anche un alone di mistero che li vuole come luoghi mistici, un po' una "Stonehenge" siciliana.
Autore Petralavica
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!