Atlanterhavsveien: ecco la strada più bella del mondo

Da molti è considerata la strada più bella del mondo, tra ponti sospesi sul mare, curve che collegano piccoli isolotti, spruzzi d'acqua e visuali mozzafiato. E' la Strada dell'Atlantico, presentata in questo video in tutta la sua bellezza.

Alcuni, per raggiungerla, hanno effettuato mitiche traversate dell'Europa, in auto, in camper, in motocicletta. Certo, una volta raggiunta la Strada dell'Atlantico, soprattutto se non si è in piena estate ed in una giornata di sole, risulta piuttosto difficile percorrerla in motocicletta, a causa delle violente raffiche di vento che muovono dall'Atlantico e che alzano con forza colonne di acqua spinta dall'oceano.

Eppure, questa strada ogni anno attira migliaia di viaggiatori appassionati, in gruppo o in solitaria.

Per raggiungerla, in auto da Roma, si impiegano circa 33 ore di viaggio in auto, attraversando il Brennero, per arrivare a Innsbruck, in Austria, e poi attraversare la Germania, toccando Monaco di Baviera, Norimberga, e poi, verso est, a Lipsia, Berlino, ed imbarcandosi a Rostock per la Danimarca, arrivando a Copenaghen. Da qui, attraverso un altro mitico ponte, si raggiunge la Svezia, nei pressi di Malmoe. E ancora, Goteborg, quindi Oslo, la capitale della Norvegia.

Il paese scandinavo viene attraversato in tutta la sua larghezza, fino a raggiungere il mare. E per chi avesse ancora voglia di viaggiare, percorrendo altri 1.865 chilometri, con un giorno di viaggio, dalle coste dell'Atlantico, si raggiunge il mitico Capo Nord.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Stefano Torre. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!