Assurdo: AMAZON non usa Operai ma Robot e Droni - Guardate come lavorano

Di recente Amazon si è battuta per la battaglia secondo la quale si sarebbe conquistata i cieli.
Avrebbero voluto spedire i loro pacchi attraverso dei droni volanti. Scriviamo "avrebbero" perchè pari sia stato tutto bloccato per questioni di sicurezza.
Una delle motivazioni ufficiali è certamente il rischio che un pacco cada da un'altezza elavata potendo ferire qualcuno.
Troppo pericoloso, progetto bloccato.
Ma questo video ci chiarisce come mai Amazon sia stata cosi coraggiosa con questo progetto.
L'azienda è infatti abituata all'uso interno di droni nei suoi capannoni. Ci viene confermato dal video che non mostra alcun operaio, ma solo dei robot che muovono interi scaffali con un ordine davvero maniacale.
E' il futuro che aveva predetto Beppe Grillo, ad esempio. Un futuro fatto di automazione. Un futuro in cui gli operai saranno sempre meno e lo stipendio una realtà sempre più lontana.
Questo video è dunque uno specchio del futuro di molte aziende che preferiranno i robot agli essere umani.
Autore videopazzesco
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

riprese di villammare nel cilento

riprese di villammare nel cilento

Tra le località turistiche del Salernitano, vi ev...
impressionante - apollo 20 astronave madre alieni a bordo

impressionante - apollo 20 astronave madre alieni a bordo

Apollo 20 è la missione di recupero di un'astrona...
evoluzione umana e migranti - per capire bisogna studiare.

evoluzione umana e migranti - per capire bisogna studiare.

Il razzismo, seppur bandito dalla costituzione ita...
come sarebbe il mondo senza smartphone?

come sarebbe il mondo senza smartphone?

La tecnologia è in continua evoluzione: ogni gior...
i misteri del parlamento europeo - luoghi più sinistri del mondo

i misteri del parlamento europeo - luoghi più sinistri del mondo

La struttura del Parlamento Europeo ricorda quella...
l'interruttore che accende e spegne l'ansia

l'interruttore che accende e spegne l'ansia

Una gran fetta di persone nel nostro Pianeta soffr...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!