Arrotola il cavo del telefono attorno ad una matita: risultato geniale!

Oggigiorno avere sempre con sé il cavo usb di ricarica del proprio smartphone è fondamentale: capita sempre più spesso che il vostro cellulare si scarichi e che abbia bisogno di essere caricato. Capita anche che lo stesso cavo venga a arrotolarsi su sé stesso, creando sempre delle piegature molto noiose da mettere a posto. Quando il proprio smartphone è scarico e si tenta di metterlo subito a caricare una delle azioni più noiose e che mettono un certo nervoso è quella di slegare i mille nodi che si sono creati.
Nel video viene mostrato un trucco fai da te, semplice e a costo zero, che impiegherete solo qualche minuto per portarlo a termine. Infatti avrete bisogno del cavo usb dello smartphone, di una semplice matita e di un nastro adesivo dopodiché il procedimento è molto semplice: dovrete arrotolare il cavo intorno alla matita e fissarne le estremità con il nastro adesivo. A quel punto dovrete aspettare circa 10 minuti e il risultato sarà ben visibile!
Autore V2793
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

super mario: un pancake come non lo avete mai visto!

super mario: un pancake come non lo avete mai visto!

In questo video molto allettante, divertente e all...
il miglior modo per educare i vostri figli-perchè eliminare le punizioni

il miglior modo per educare i vostri figli-perchè eliminare le punizioni

Si sa che crescere un bambino non è cosa facile, ...
10 modi per capire se sei un genio

10 modi per capire se sei un genio

Un buffo video in cui si parla della genialità ch...
il discorso che costò la vita a j.f.kennedy!

il discorso che costò la vita a j.f.kennedy!

Il discorso che viene mostrato in questo video fu ...
cos'è davvero il debito pubblico?

cos'è davvero il debito pubblico?

Il video parte con una breve spiegazione di come f...
figuraccia di renzi nel suo incontro con schulz - parte 2^

figuraccia di renzi nel suo incontro con schulz - parte 2^

Nello show televisivo francese "Le petit journal" ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!