8 stanze in un appartamento di 35 metri quadrati: è possibile!!

La tecnologia unita all'architettura ha fatto enormi passi da gigante e non vi è aspetto della nostra vita quotidiana, che non ne abbia tratto giovamento. Nella clip viene mostrato l'ingegno di Graham Hill direttamente dalla Life Edited, che ha stupito tutto il mondo con la creazione di questo monolocale di 35 metri quadri, scomponibile in ben otto stanze.

Partiamo con la sala che presenta diverse peculiarità: la libreria, ad esempio, può diventare un letto matrimoniale mentre una comoda scrivania, viene nascosta da un cassetto ubicato sotto al televisore. Nello stesso ambiente, troviamo persino un ripostiglio dove si trovano 10 sedie impilate correttamente le une sulle altre. Il tavolo, che viene fuori da uno dei cassetti, permette di poter avere a cena ben 12 commensali e, addirittura, due di questi possono tranquillamente essere ospitati per la notte: mediante una parete removibile infatti, si può recuperare spazio per creare un'altra cameretta.

Non dimentichiamoci dei due locali di servizio, ovvero la cucina ed il bagno: la prima decisamente completa di ogni comfort con elettrodomestici a basso consumo energetico e di ultima generazione (ad esempio la piastra ad induzione elettrica) e, il secondo, munito di un pavimento che, di fronte al lavandino, permette la trasformazione di questo in una doccia. Il resto della "magia" lo potrete vedere per intero nella clip dimostrativa e, se volete visitarla, basta recarsi nel quartiere di Soho a New York.

Autore willo81
Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!