5 paesi con una economia a dir poco bizzarra!

Ecco un video che ci fa scoprire 5 paesi sparsi un po' per il mondo che sopravvivono economicamente parlando grazie a tutta una serie di accorgimenti davvero strani.

Si perchè nonostante la crisi economica a livello mondiale un po' tutti siamo portati a credere che le città ed i paesi in generale abbiamo grosso modo le stesse carte da giocare in fatto economico (industrie, turismo o produzione di qualche particolare prodotto autoctono).

Ma ecco 5 località che invece vi stupiranno non poco come, per cominciare, Juzcar un paesino in Spagna che alcuni anni fa il gigante della Sony pensò bene di colorare di azzurro per promuovere l'uscita del film sui Puffi in 3D. Una volta conclusa tale stravagante campagna pubblicitaria però gli abitanti del posto decisero non di tornare alla normalità ma di trasformare Juzcar nella capitale dei Puffi, tutto per divenire una meta turistica e smuovere l'economia.

Ed ancora il clip prosegue con Yiwu un paese in Cina in cui una gran quantità di industrie fabbrica addobbi natalizi tutto l'anno che poi invadono i mercati del mondo nei mesi prima del 25 Dicembre. I lavoratori impiegati a montare addobbi hanno orari molto duri di 12 ore.

Altra località davvero curiosa da scoprire è situata in Sud Africa ed è Swaziland uno staterello la cui economia è in movimento grazie o a causa di una potente multinazionale Statunitense: la Coca Cola. Infatti vi è uno dei più grande impianti di produzione di questa bevanda che ha fatto entrare nelle tasche del dittatore di questo staterello una bella quantità di soldi (mentre la gente comune rimane povera e senza servizi).

A seguire ancora altre due località la cui economia è sospinta dalla produzione di particolari quanto poco significativi oggetti o di disgustose sostanze, ma sono da scoprire seguendo il video ironico e sorprendente.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube PaccoMaki. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!