5 laghi più strani del pianeta

Cosa c'è di più rilassante di una bella gita al lago? Purtroppo però non tutti i laghi che si trovano su questo pianeta sono luoghi incantevoli dove trascorrere giornate spensierate con gli amici. In questo video infatti sono descritti 5 laghi realmente esistenti davvero curiosi ed in qualche caso anche pericolosi.

Tra quelli più pittoreschi vi è ad esempio il Lago di Resia, in Alto Adige, formatosi in seguito alla costruzione di una diga, si contraddistingue per l'emersione al centro delle sue acque di un campanile di una chiesetta ormai sommersa e d'inverno è raggiungibile anche a piedi a causa della glaciazione delle sue acque.

Un altro lago molto curioso è il Pitch Lake in Venezuela, l'unico deposito naturale di asfalto del pianeta. infatti la sua origine è dovuta al bitume proveniente da depositi petroliferi sotterranei, che è fuoriuscito in superficie a seguito dello scivolamento delle zolle oceaniche situate sotto di esso, questo fenomeno ha impermeabilizzato il fondale creando tramite le piogge questo lago.

E che dire del Jellyfish Lake situato nell' arcipelago di Palau? Un lago in cui si è creato un ecosistema particolare composto da milioni di esemplari di meduse che fortunatamente però non sono in alcun modo urticanti e tanto meno pericolose per l'uomo. Si può fare il bagno.

Purtroppo però vi sono anche laghi molto pericolosi oltrechè particolari. Come ad esempio il Lago Natron, in Tanzania, le cui acque hanno una tale concentrazione di sali ed acidità da risultare mortali ad animali e piante, oppure come il Lago Karachay a sud degli Urali. Usato in epoca sovietica come discarica di scorie nucleari, oggi presenta una soglia di radiottività in grado di uccidere un essere umano in circa 30 minuti.

Autore scheggia10
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube be Curious. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!