5 celebrità che non credevi fossero morte

Questa volta il canale Infinito ci presenta un video che rappresenta alcune celebrità che son morte negli anni o che sono scomparse prematuramente e non si sa che fine abbiano fatto.

Il primo personaggio famoso è Michelle Thomas, conosciuta per aver recitato in Otto sotto un tetto e nei Robinson ed è morta all'età di 30 anni a causa di una rara forma di cancro allo stomaco. Per questo motivo che verso le ultime stagioni del telefilm il suo personaggio si presentava sempre di meno fino a scomparire.

Gary Coleman conosciuto come Arnold Jackson nel telefilm Il mio amico Arnold era sicuramente un personaggio che ci ha fatto ridere. Dopo la partecipazione da bambino in alcuni telefilm la sua vita è diventata scontrosa con la legge per aver  investito una persona in un parcheggio e per violenze sessuali domestiche. Gary muore nel 2010 a causa di una malattia ai reni di cui soffriva fin dalla nascita che gli ha bloccato la crescita.

Lee Thompson Young era un attore statunitense conosciuto per il telefilm della Disney Channel chiamato Il famoso Jett Jackson ma dopo questa parte da protagonista ha partecipato come comparsa in diversi telefilm tra cui Smallville.

Il 19 agosto del 2013 arriva la tragica notizia del suo suicidio provocato da una pistola all'età di 29 anni.

Bobby Driscoll è un po' meno conosciuto alle nuove generazioni che divenne famoso grazie al film L'isola del tesoro e ad altri film della Walt Disney. Ma Bobby dopo aver avuto una carriera da bambino incominciava a non avere più successo durante la sua adolescenza e questo calo portò l'attore a drogarsi. Morì di overdose dopo un uso costante di cocaina dopo che tutti lo avevano dimenticato.

Brittany Murphy è stata un attrice, cantante e doppiatrice degli Stati Uniti conosciuta per aver partecipato in vari film d'azione non solo. All'età di 32 anni morì per un arresto cardiaco e secondo l'autopsia si riscontrò che l'attrice aveva una polmonite non curata con anemia. Un anno dopo nel 2010 morì anche il marito Simon Monjack per una muffa presente nell'abitazione che causò anche la morte della moglie.

Autore Nico
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!