10 Esperimenti Scientifici Raccapriccianti

In questo video si possono vedere dieci esempi di esperimenti scientifici da definire piuttosto bizzarri e per qualcuno quasi inquietanti.

Abbiamo un uomo cibernetico che ha deciso di farsi impiantare vari elettrodi e parti elettroniche per il bene della scienza. Il dottor Kevin Warwick è un ingegnere che da anni studia le interazioni tra il sistema nervoso umano e il sistema informatico dei robot. L'ingegnere della cibernetica ha voluto mettersi in gioco provando direttamente sul suo corpo alcuni elementi artificiali per capire meglio il funzionamento della robotica.

Da secoli si cerca di capire se esiste scientificamente l'anima e sembra che dottore Duncan MacDougall sia riuscito nel 1907 a dare una spiegazione sull'esistenza dell'anima. Il dottore notò che quando una persona trapassava perdeva 21 grammi per il fatto che l'anima lasciava il corpo ma questa scoperta ben presto è diventata una credenza popolare.

Tra le tante creazioni di mutazioni indotte c'è quella di Paracelsus con l'obiettivo di creare un centauro mediante l'impianto di un ovulo umano dentro l'utero di una giumenta. Forse per una questione di attrezzature dell'epoca Paracelsus non riuscì mai a creare un mezzo uomo mezzo cavallo.

Nel 1962 un gruppo di ricercatori hanno drogato un elefante con LSD per vedere gli effetti che si creavano su questo grande animale ma poco dopo l'elefante morì nonostante le manovre di rianimazione.

Il dottor Robert E. Cornish riuscì a rianimare due teste di cani utilizzando un metodo da lui inventato per il pompaggio del sangue. Visto l'esito dell'esperimento il dottore decise di adottarlo su un umano consenziente ma fu ostacolato dalle forze dell'ordine californiane che gli hanno vietato l'esperimento.

Nel mese di agosto del 1971 nell'università di Stanford si ricrea una finta prigione con alcuni studenti che dovevano interpretare dei carcerati o guardie. Questa era un idea del professore di psicologia Philip Zimbardo che organizza la finta prigione nel sotterraneo dell'università. Col passare del tempo gli studenti si immedesimavano nei loro ruoli: gli studenti che interpretavano le guardie giurate diventavano sadiche mentre gli studenti che interpretavano i prigionieri diventavano passivi depressivi.

I prof Kellog (quello dei cereali) si fece una domanda se una piccola scimmia avesse le stesse reazioni di un bambino e per il test mette a confronto suo figlio con la scimmia.

Ma sugli animali sono stati fatti diversi esperimenti dalla clonazione degli estinti Mammuth del professore coreano Hwang Woo-suk fino al trapianto di testa di una scimmia del dottor Robert White e di un cane a due teste del dottor Vladimir Demikhov.

Autore Nico
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!