10 divieti e leggi assurde in Corea del Nord

Certamente di questi tempi la Corea del Nord è uno dei quegli stati che è balzato agli occhi del mondo per tutta una serie di attività politiche e soprattutto militari da attirare l'attenzione non solo di Stati Uniti ma anche delle nazioni più vicine. Ecco allora nel video qui proposto una serie di incredibili divieti di questo regime dittatoriale del profondo ed estremo oriente.

Come tutti i regimi totalitaristici è evidente che anche in questo caso la popolazione della Corea del Nord non ha la libertà di vivere e comportarsi come vuole ed anzi vi sono leggi particolarmente ferree ed anche stupide se viste con gli occhi di noi occidentali. Tra le 10 regole più stravaganti e opprimenti c'è quella che riguarda i capelli sia delle donne che degli uomini, infatti vi sono 14 tagli di capelli approvati per legge e non si deve sgarrare con acconciature particolari.

Oppure tra divieti assurdi e leggi tremende c'è la libertà di fumare marijuana in tutto il paese (anche se in precedenza il dittatore Kim Yong Il aveva proibito il consumo di tabacco perchè a lui era stato vietato dai medici per salute). Sempre Kim Yong Il (padre dell'odierno dittatore) introdusse l'hamburger nel paese facendolo passare per una sua munifica e geniale invenzione.

Altri divieti stravaganti riguardano i capi di abigliamento, non si può cioè, indossare abiti con scritte anglofone e le donne devono portare obbligatoriamente solo gonne. Insomma la carrellata continua su queste leggi che sono impensabili e che a lungo andare non possono mantenersi, sperando che la popolazione riesca a sollevarsi anche se la storia ci insegna che questi eventi purtoppo non avvengono in maniera indolore.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Doctor Vendetta. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!